Primavera

Anticipo d’estate

Annunci

La primavera sta finendo e già i colori più leggeri  stanno virando verso l’arancione della luce estiva. La parola primavera indica, nell’etimologia, che viene prima dell’estate. Infatti è possibile ricondurre “vera” alla radice sanscrita vas- che significherebbe “ardere, splendere” e che per estensione ha finito per indicare anche l’estate. In questa definizione sembra quasi che la primavera abbia solo la caratteristica temporale di venire prima dell’estate mentre sarebbe meglio dire che prepara l’estate.

20170604_105205.jpg

Cosa sarebbe l’estate senza tutto il lavoro preparatorio fatto dai fiori con la collaborazione degli insetti? Semplicemente per molte varietà di piante non ci sarebbero i semi e, di conseguenza, altre piante nella stagione successiva.

Visti da vicino, al sole, i fiori brillano di polline dorato che nella luce più luminosa addirittura sembra una cascata di piccolissimi diamanti.

20170505_170032.jpg

20170503_132528

Gli insetti sembrano inebriarsi del polline e, visti da vicino, si vedono tanti piccoli animaletti che trovano nutrimento per la loro sopravvivenza dando, in cambio, al fiore la possibilità di essere fertile.

Questo è il lavoro della natura che di questo si occupa: di chi è nato e di coloro che nasceranno (natura dal latino “ciò che sta per nascere”) in un continuo divenire.

20170608_113017.jpg

 

Poesia di Giovanni Pascoli
Primavera

Ed ecco che un susino
bianco sbocciò sul verzicar del grano.
Come un sol fiore gli sbocciò vicino
un pesco, e un altro. I peschi del filare
parvero cirri d’umido mattino.
Uscìano le api. Ed or s’udiva un coro
basso, un brusìo degli alberi fioriti,
un gran sussurro, un favellar sonoro.
Dicean del verno, si facean gl’inviti
di primavera. Per le viti sole
era ancor presto, e ne piangean, le viti,
a grandi stille, in cui fioriva il sole.

Questa poesia proviene da: Poesia di Giovanni Pascoli – Primavera – Poesie di Giovanni Pascoli – Poesie.reportonline.it https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-giovanni-pascoli/primavera-di-giovanni-pascoli.html#ixzz4jsM3In6b

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...