Mobili ad incasso

Come fare senza spendere una fortuna

Annunci

Oggi voglio riprendere la serie di consigli pratici per la casa e per chi vive in campagna, con cui avevo iniziato questo blog. Parliamo dei mobili incassati cioè quelli che appaiono a filo muro e che pensiamo possano solo essere realizzati dal falegname. Senza togliere niente a questi bravi artigiani, a cui io stessa mi sono rivolta molte volte, i costi sono spesso alti perché i lavori sono unici e di buona fattura, di solito con materiali pregiati.

20170621_172703

 

Ma, non volendo spendere oppure volendo mimetizzare qualche mobile ingombrante come può essere un armadio quattro stagioni, si può ricorrere al cartongesso incorniciando il mobile che sembrerà su misura, magari enfatizzando le cornici delle ante con una vernice usata stile shabby.

20170809_094929

Si può fare anche per la cucina, optando solo per qualche jolly che comporterà un piccolo sovrapprezzo ma non costerà quanto una cucina su misura; lo stesso vale per una boiserie intorno al camino. Sarà anche più facile riutilizzare i mobili in un’altra stanza od in un’altra casa perché le misure sono standard ed i mobili rimovibili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...