Il rumore del mare – episodio 6 + finale 1

Sì conclude l’esperimento di un racconto scritto a più mani, ma con un finale per ogni autore. Questo è il finale di Pikaciccio. Buona lettura.

CREANDOUTOPIE

Ma perché a me e proprio a me …… io che sarei una persona tranquilla …. una che ama la quiete … le passeggiate in riva al mare. Per fortuna solo il pensiero mi aiuta a calmarmi …… respira piano … respira piano ……
” torniamo alla spiaggia ….. dai …. e forse capiremo come uscire …. ” Bisogna ritornare per poter ricominciare ….
Tornare sulla spiaggia, ma da che parte? Lo dico al mio amato “Innominato” e ritorniamo sui nostri passi o miei passi, non so. Il sole è alto e fa caldo. Mi accorgo di avere una fame da lupi. Da quanto tempo non mangio? Facendomi forza continuo a camminare con lui che mi sostiene con delicatezza e penso che mi deve amare molto, ma io non lo ricordo! Finalmente arriviamo nel punto dove mi ero risvegliata. Ci guardiamo intorno e lontano, ormeggiata al largo un enorme yacht…

View original post 181 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.