Liebster award 2018

Dopo le#Olibriadi, Nadia/Evaporata ha pensato bene di darmi altro lavoro, nominandomi per questo contest. 😁 Grazie, cara Nadia, per la tua amicizia.

Le regole per partecipare sono:

Ringraziare il blogger che ti ha nominato. FATTO

Rispondere alle sue domande

Le domande di Nadia.

1 – Chi sei?

A saperlo! Dopo tanti anni (se non tanti, abbastanza) non finisco mai di capire a fondo chi sono. Certamente sono una persona poliedrica e versatile, con una certa propensione all’ozio, di cui, però, mi annoio subito. Amo la lettura ed ultimamente ho scoperto che mi piace scrivere. Come “studi regolari” sono Sociologa con perfezionamento post laurea in bioetica. Ho lavorato per vivere e, quando è stato possibile, ho smesso, ma mi sono impegnata molto nel volontariato. In questo momento mi sono ritirata, in parte, nel privato, ma qualcosa faccio ancora come formatore di volontari. La vita con me non è stata generosissima, ma meglio così perché non voglio sconti, voglio aver guadagnato la mia vita e tutte le cicatrici, reali e figurate, sono le mie medaglie al valore. Sono quella che sono per quel che ho vissuto.

2 – Ti piace il luogo in cui vivi? Se non ti piace, dove vorresti vivere?

Vivo in campagna e la campagna è campagna dovunque si trovi geograficamente. Mi piace vivere qui, è il mio set fotografico. Se però dovessi scegliere vorrei essere in montagna d’estate ed al mare d’inverno.

3 – Preferisci leggere romanzi o racconti?

Preferisco i romanzi, possibilmente con almeno 300/400 pagine (di più è meglio) perché leggo velocemente ed il giorno dopo aver comprato un libro dovrei tornare in libreria per uno nuovo. Compro, perciò, edizioni economiche e scontate.

Nomino i blog di:

Kikkakonekka

Newwhitebear

Paroledipolvere

Pikaciccio

Marcello Comitini

Marcello Trombetti

Poesie stralciate

Franz

Il mestiere di leggere blog

Le mie domande:

1. Descrivete la vostra personalità con una parola

2. Descrivete con una parola ciò che non sopportate di più in una persona

3. Cosa vi piace di più in una persona, sempre con una parola

4. Ringraziatemi perché non vi faccio scrivere fiumi di parole.

24 commenti

  1. Ciao Elena e grazie per la nomina. E così scopro qualche briciolina in più di te.
    Io vivo in un quartiere cittadino affacciato sulla campagna. Sono dunque parecchio fortunato, da questo punto di vista: ho le comodità della città (viabilità, negozi) ma contemporaneamente le bellezze della campagna (fattorie, campi, colori, vialetti per le passeggiate).
    A presto.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.