I glicini del mio paese

Queste belle piante di glicine – le ricordo presenti fin da quando ero bambina – sono in fioritura nella villa comunale di Sulmona, mia città natale. Alcune si sono avvolte ad altri alberi, in un intrico indissolubile.

IMG_20180427_193121_605

IMG_20180427_090254_839

20180425_190530

20180427_192618

20180427_192737

23 commenti

  1. E’ incredibile, Elena, una coincidenza quasi magica. Nel mio giardino, dietro casa, ho un intero pergolato di glicine e, come ti ho già detto, il profumo entra dalle finestre e mi porta una ventata di vita … ma la strada che attraversa il paese, dove si affaccia la casa, è un viale fiancheggiato da filari da tigli che non solo ombreggiano ed emettono ossigeno, portando ristoro nelle ore più assolate del giorno, ma quando fioriscono sprigionano un profumo che inebria e, soprattutto la sera quando si può dormire con le finestre aperte, rilassa e aiuta a prendere sonno serenamente, molto meglio di una tisana! Glicini e tigli anche da me, un’accoppiata meravigliosa! Del resto, cosa è più bello del prodotto della natura? Sono luoghi splendidi quelli dove vivi tu. E i tuoi post e le tue immagini mi stanno spronando a scrivere. Serena notte, cara amica.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.