Il segno del comando

Stasera ho ricordato uno sceneggiato televisivo del 1971 che ebbe un enorme successo: Il segno del comando. Un mix di paranormale e thrilling.

Un bellissimo Ugo Pagliai – l’attore protagonista – con i suoi occhi di ghiaccio bucava il video anche in bianco e nero.

La protagonista femminile era Carla Gravina.

Vorrei rivederlo e ho verificato che è possibile farlo gratuitamente su Raiplay.

Intanto ascolto la sigla che ebbe un successo altrettanto strepitoso, Cento campane, cantata da Lando Fiorini.

41 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.