L’appuntamento

La canzone che ho scelto per il titolo, splendidamente interpretata da Ornella Vanoni, mi torna in mente per diversi motivi. Sicuramente perché è una canzone meravigliosa nella melodia e con un testo in cui ci si può immedesimare. A chi non è capitato di vivere una situazione simile a quella raccontata nella canzone? Il secondo motivo per cui la ricordo attinge a un fatto della mia adolescenza: il primo invito a una festa di compleanno “da grande”, nel senso che era un festa da ballo, non i compleanni a cui avevo partecipato o avevo organizzato da bambina.

Mi aveva invitato una compagna del ginnasio che abitava nella zona nuova della mia città, dove vivevano persone benestanti e dove la leggenda diceva che vivevano i ragazzi più alla moda. Io abitavo in centro storico, più tradizionale, che ci rendeva già più antiquati, non fosse altro per il fatto che dovevamo intonarci alla vetustà dei palazzi.

Camminavo lungo il viale alberato fuori porta e mi riecheggiava nella mente il motivo della canzone che in quel periodo aveva successo, L’appuntamento cantata da Ornella Vanoni. Il regalo per la festeggiata era appunto il 45 giri di questa canzone.

Arrivai a casa dell’amica (mi domando ancora come facessi a trovare strade dove non ero mai stata, quando ora non ci riesco neanche con Maps) e fui introdotta nel salone dove si svolgeva la festa. Buio e fumo mi accolsero. Per me fu una sorpresa: che roba era mai quella? La festeggiata mi lasciò subito ed io rimasi lì a cercare di capire che cosa dovessi fare. Intanto il fumo mi faceva lacrimare e tossire.

Tutti si muovevano intorno a me che non sapevo che pesci pigliare. Dopo qualche decina di minuti, decisi di riguadagnare la porta e me ne andai insalutata ospite.

Per fortuna non tutte le feste a cui partecipai in seguito furono così ed ebbi modo di divertirmi, ma certo quella prima volta mi lasciò alquanto perplessa.

6 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.