Dopo la pioggia

Aveva da poco smesso di piovere e mi ero inoltrata tra l’erba ancora umida e i fiori brillanti di gocce d’acqua. Il verde, particolarmente squillante, assumeva sfumature di smeraldo. L’aria era pulita e limpida e il cielo, ancora con qualche nuvola morbidamente bianca, cambiava dal turchese al pervinca. Qualche uccello tornava a cantare. Pace intorno.

35 commenti

  1. Poeticissima. Brava. Mi è piaciuto il ‘verde squillante’. Io vivrei in campagna, ma mia moglie è incatenata, inchiodata, quasi, a Roma, la renderei infelice. Quindi sto qui, e vado spesso al parco. Buona giornata da Giovanni.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.