Nuovo su Amazon! Quando il ciliegio sfiorirà: Una corsa contro il tempo per Debora Nardi

Cari amici, finalmente ho portato a termine questa fatica, che è durata, con molte interruzioni, da maggio a oggi. È stata un po’ sofferta, per il caldo e vari altri impedimenti.

Come vi ho già raccontato, Debora, dopo quest’avventura, si prende una pausa per dare spazio a un nuovo protagonista, anche lui, investigatore per caso. Si tratta di Fil Vanz e ve ne ho già parlato qui.

🔎🔍

Descrizione
Di quali strumenti dispone un investigatore dilettante? Quasi sempre non può accedere alle prove, ai documenti e a qualunque altra informazione, oppure alla scena del crimine, a meno che non sia presente al momento in cui si verifica il delitto. Le informazioni che riesce a ottenere sono spesso frutto di qualche azione ai limiti della legalità. Può interrogare i sospettati solo ricorrendo a sotterfugi durante dialoghi casuali o ascoltando conversazioni altrui, oppure si avvale di discorsi riferiti. Gli unici strumenti di cui dispone realmente sono il suo intuito e la sua capacità di osservazione, mediante i quali formula la sua teoria o le sue teorie, e fa le sue deduzioni. Infatti, non sempre la verità appare chiara, ma l’investigatore dilettante vi si avvicina per successive approssimazioni, man mano che un fatto, una circostanza, un nuovo possibile sospettato gli si palesano. Più che l’azione, preferisce la riflessione, mediante la quale giunge inesorabilmente alla verità. Questo vale anche per Debora Nardi alle prese, stavolta, con un incidente che tale non è, un fantasma che a sua volta tale non è, neanche chi dice di essere, e una serie di possibili sospettati. Arriverà al bandolo della matassa ma c’è un unico problema: l’assassino ha stabilito un termine temporale per portare a compimento la sua opera. Per Debora è una lotta contro il tempo.
Se cercate l’azione, questo non è il posto per voi, ma, se amate la riflessione, restate in compagnia di Debora, finché il ciliegio non sfiorirà.

Eliminato l’impossibile, ciò che resta, per improbabile che sia, deve essere la verità. (Sherlock Holmes)
🔍🔎

Disponibile anche su Kindle Unlimited

https://www.amazon.it/dp/B08MFDCHP3/ref=mp_s_a_1_12?dchild=1&qid=1604318709&refinements=p_27%3AElena+Andreotti&s=books&sr=1-12

46 commenti

  1. Elena, così mi vizzi 🤗 faccio un giro su amazon 😉
    Dopo “il Mistero di Villa dei glicini” , dove ho impiegato un po’ a capire che il colpevole è… knsdfjns (😂) mi immergerò anche in questo tuo nuovo giallo 🤗🌹

    Piace a 2 people

  2. Complimenti ❤
    Appena carico la carta lo acquisto… però, mannaggia, prima di leggerlo devo finire un altro libro che mi è stato inviato e che è fermo da troppo… Comunque, dopo c'è il tuo e gli altri aspettano ^_^ non vedo l'ora di rincontrare tutti i miei amici e vivere una nuova avventura.
    Non vedo nemmeno l'ora di conoscere meglio Fil 😉 Insomma, ormai lo sai che mi hai convertita al giallo e che sono una tua fan ❤
    ancora complimenti ❤ ❤ ❤

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.