Due anni fa, ma sembra una vita fa

Non amo i selfie, ne avrò un decina in tutto e per tanto tempo non ho avuto foto che mi ritraessero, anche perché non guardo molto indietro e quindi non ho la mania di immortalare il momento. Il passato è passato. A un certo punto, però, mi sono detta: cosa resterà di me come immagine? A una certa età ci si pensa…

Facebook oggi mi ha proposto questa foto di due anni fa esatti. Ero nel mio studio al momento della foto. In partenza per Sulmona, ero contenta per vari motivi (ci stavamo buttando alle spalle i problemi del terremoto) ed ero stata dal parrucchiere nella mattinata. Mi sentivo bene. Ho pensato che era l’occasione per fermare quel momento in una foto. A parte il colore dei capelli sono al naturale.

Non mi trucco più da sette anni, da quando, dopo aver subito un’operazione per frattura del piatto tibiale, non avevo certo necessità di farlo. Tanti mesi a letto anche ingessata fino all’inguine, in riabilitazione e poi ancora immobilizzata e con le stampelle. Dopo sette mesi, a Natale, ero ancora lì con una sola stampella. In tutto quel tempo ovviamente non mi truccai più e, quando fu il momento, mi ero talmente abituata a vedermi al naturale, com’ero realmente, che non vidi il bisogno di ricominciare con i cosmetici. Per fortuna ho avuto sempre una bella carnagione e così non vidi la necessità di un miglioramento.

Perché due anni fa mi sembrano una vita fa? Credo che tutti abbiano percepito una frattura temporale con la faccenda del covid. Quindi, per prima cosa, quest’anno non posso andare a Sulmona perché è fuori regione, secondo poi non vado dal parrucchiere dall’inizio del lockdown. Ho cominciato a tingere i capelli da sola, ora sono biondo scuro, e li sto facendo allungare. Forse mi farò un selfie, prima o poi. Più poi che prima.

Ho notato che sul viso si vanno formando alcuni reticoli di rughe. Sarà che li vedo solo io, visto che da miope è come se usassi una lente d’ingrandimento, però credevo, per come stava andando, che mi sarei risparmiata le rughe.

Insomma, guardando quell’immagine, ho l’impressione che appartenga a una vita fa. Forse non è una buona idea immortalare il momento.

P.S. I miei occhi non sono così scuri, l’oculista mi disse che sono verdastri.

66 commenti

  1. La foto è molto bella. Anche io non sono uta tipa da ritratti continui, ma mi piace immortalare alcuni istanti di me. L’ultimo che mi sono fatta risale a qualche settimana fa, ho provato a diventare rossa e mi sono piaciuta molto.
    Ecco, forse dopo un po’ di tempo i selfie non sono più veritieri, ma sicuramente aiutano a richiamare in noi quella emozione che provavamo.

    Ti lascio una citazione che Anna Magnani disse ai truccatori:
    “Non togliermi neppure una ruga. Le ho pagate tutte care.”

    Piace a 3 people

  2. Non sono fotogenica ma mi faccio i selfie per osservare il sereno decadimento che avviene e, devo dire che anche ogni 6 mesi si nota il cambiamento…inevitabile e senza ritocchini..inutili.
    O te li fai o eviti ogni 2 anni.. è tremendo!
    Da parte mia: di al tuo oculista che “tendono al verde” è più carino che verdastri..ma non c’è, come al solito il commento di un maschio..uff…

    Piace a 1 persona

  3. Mi è sempre piaciuta questa tua foto, proprio perché trasmetti felicità e serenità… hai fatto bene a immortalare quel momento. Credo che più che la nostra immagine le foto possano immortalare le sensazioni, le emozioni. Quando riguardo delle vecchie foto sorrido ricordano i momenti e non mi soffermo sulla differenza con l’oggi che ovviamente c’è 😅Anch’io non amo molto fare Selfie e infatti le mie foto “solo viso” sono ritagli di foto, di solito fatte con la mia famiglia😉 ecco perché sorrido felice 😍
    Caspita, tanti mesi di gesso… davvero una brutta esperienza. Pensa che io non l’ho mai messo in vita mia… quindi, posso solo immaginare.
    Buon venerdì tesoro ❤️😘

    Piace a 1 persona

  4. La nostra vita e’ fatta di istanti, la somma dei quali ci allontana questo selfie di due anni.
    Nonostante il colore dei tuoi capelli possa essere cambiato, sono sicuro che le rughe di parli non sono visibili.
    Rimane comunque una bellissima foto che hai fatto bene a pubblicare.

    Piace a 1 persona

  5. è una bella foto che emana serenità.
    quando vedo una mia foto di qualche anno fa noto i cambiamenti: le rughe, i capelli, lo sguardo.
    la tecnologia in qualche modo ci costringe ad un continuo confronto con il passato, a differenza di quando esistevano gli album di fotografie chiusi nel cassetto e che venivano sfogliati una volta all’anno

    Piace a 1 persona

  6. mi spiace per i brutti momenti che hai passato, per fortuna fanno parte degli anni addietro. Riguardo l’anno in corso, un po’ tutti siamo rimasti spaesati, distanze, isolamenti, solitudine, il tempo ha assunto nuovi significati.
    Riguardo il trucco a mio avviso se una ragazza è carina lo è anche al naturale, la vera bellezza è quella con la quale siamo nati… 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.