“Il segreto degli alberi” di Elena e Laura Canepa. Su Amazon

Oggi voglio parlarvi di un bel romanzo letto di recente, scritto da due sorelle, nonché amiche qui su WordPress. Mi riferisco a Elena e Laura Canepa, titolari del blog Elena e Laura.

Il romanzo, Il segreto degli alberi, è ambientato nel secondo dopoguerra, ma gli antefatti sono ben lontani nel tempo.

La scrittura è agevole e l’intreccio è ben congegnato. Le autrici sanno infondere il giusto pathos ai fatti raccontati e descrivono bene i sentimenti dei protagonisti, che si rivelano nel procedere del racconto. Diverse storie personali, tragiche, determinano i fatti che avvengono nel tempo, in una catena di scelte sbagliate di alcuni personaggi, errori da cui la protagonista tenta di riscattarsi. Diversi colpi di scena e scherzi del fato restituiscono alla protagonista una risposta al suo desiderio di riparare e portano pace al suo cuore, anche se questa pace viene turbata da un’ulteriore tragedia, non voluta, ma anch’essa conseguenza indiretta degli errori iniziali.

Sono rimasta piacevolmente sorpresa da questa lettura, che a tratti mi ha anche commosso.

Consiglio questo romanzo in generale a tutti, ma in particolare ai romantici e agli amanti delle saghe.

Descrizione

Inghilterra, 1948. Sulle verdi colline di Pineswood, Villa Lemon
sorge elegante e sontuosa: il magnifico giardino e le stanze ampie e
luminose non possono che far innamorare la nuova proprietaria, Endelaman
Crosel, che ha finalmente l’opportunità di iniziare una nuova vita e
realizzare il suo sogno di aprire un orfanotrofio. Il ricco e arrogante
Lucas Blake, però, vede in questo progetto una minaccia alle sue
lussuose ambizioni.
Endelaman non si lascerà intimidire, lungo il suo
cammino conoscerà molte persone animate dalle sue stesse buone
intenzioni, degli amici fidati e un affascinante giardiniere. Ma
l’inaspettato arrivo di un neonato a Villa Lemon risveglierà un’ondata
di ricordi: un convento in Polonia nel 1910 e un terribile segreto,
sepolto per anni, che tornerà alla luce cambiando per sempre il suo
destino.

9 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.