Relazioni pericolose di Alessandro Gianesini

Ho letto da poco il libro di Alessandro di cui ho già apprezzato il precedente La brigata della speranza.

Intanto devo dire che mi piace molto il suo stile e la sua vena creativa, che si esprimono anche attraverso il suo blog, impressione poi confermata dal suo secondo libro.

Come sapete, non faccio recensioni, non di quelle del tipo: Adesso scrivo una recensione! Mi piace solo riferire quali sono state le mie impressioni di lettrice.

Ho scritto la mia opinione (quella che Amazon chiama pomposamente Recensione cliente), perché è giusto che chi scrive abbia un riscontro, ma che sia onesto e non offensivo, come una ahimè collega blogger anonima (ma non troppo) ha invece fatto, aggiungendo alla critica ingiusta lo sfregio di chiedere il rimborso del costo dell’ebook (0,99 euro), secondo me azione assolutamente premeditata (‘na poraccia, come dicono a Roma). Tra le critiche mosse al collega Alessandro, quella di essere sessista, come se a me rivolgessero l’epiteto di criminale assassina, perché nei miei libri ci sono stati circa una quindicina di omicidi, uno di più uno di meno non stiamo a guardare, tanto faccio in tempo a pareggiare e anche superare.

Transeat…

Questa è la mia opinione a cinque stelle riportata su Amazon:

Sei racconti, sei storie diverse, con il comune denominatore dell’amore, declinato variamente. L’autore scrive in modo leggero, ma non superficiale, anche di argomenti importanti. La scrittura piana permette una lettura agile e consente qualche ora piacevole di svago. Consigliato.

29 commenti

  1. Sono davvero contento che il libro ti sia piaciuto e che abbia apprezzato il mood di fondo e la leggerezza con cui ho affrontato l’argomento. E’, appunto, un libro completamente diverso dall’altro, ma a volte è bello anche mettersi alla prova.
    A tal proposito, leggerò anch’io il tuo romanzo amoroso… aspettandomi comunque qualche cadavere in giro per le pagine! 😜

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.