My world award

20180404_135546

Ringrazio Sara Provasi del blog Atti effimeri di comunicazione, per questa nomination ad un nuovo Award con l’obiettivo di conoscersi meglio.

Le regole sono le seguenti:

  • Ringraziare la persona che ti ha scelto e linkare il suo blog.
  • Rispondere alle 10 domande.
  • Passare il testimone ad altri 10 colleghi e metterli al corrente del premio.

Ecco le dieci questioni:

Un ricordo improvviso che riaffiora nella tua mente.

In questi giorni ho ricordato un periodo in cui uno dei miei nonni mi portava al paese vicino dove avevamo dei parenti. Qui conoscevo una ragazza con cui passavo del tempo in modo piacevole. Il motivo di questo ricordo è l’averla incontrata di nuovo dopo circa 50 anni, proprio ieri. Con lei ho ricordato delle mie prozie, che vivevano nello stesso suo paese, dalle quali andavo per mangiare frutta di stagione; ricordo ancora che mi mettevano a sedere sulle piante di ciliegie ed io le mangiavo direttamente lì. Che scorpacciate!

Un complimento che hai particolarmente apprezzato in vita tua.

Mi fa piacere che mi dicano che sono intelligente (qualità personale a cui tengo e spero di avere), ma mi sono meravigliata quando mi hanno detto di essere elegante.

La cosa più improponibile e divertente che hai fatto da ubriaco.

Non mi sono mai ubriacata e sono più di vent’anni che non bevo alcolici, quindi, non ho una risposta a questa domanda.

La scala di priorità che ti sei dato e sulla quale basi la tua vita.

Al momento, di essere serena e dedicarmi alle cose che mi interessano.

Il tuo senso preferito.

La vista, ma l’olfatto ed il gusto sono molto spiccati.

Una parola preferita.

Comunque. Ho sempre un “comunque” per concludere. Per gli inglesi: anyway.

Un sogno nel cassetto.

Non oso sognare più di tanto, anyway … circondarmi di bellezza.

La cosa che più vi annoia di una persona.

La petulanza.

Un’espressione dialettale divertente.

Nun ce poi assilla’ co’ ‘sti probblemi. Non ci puoi assillare con questi problemi.

In questo periodo ti sei reso conto di aver perso…

Tempo

Fine! Ed ecco chi nomino:

Maria

Zorapide

La lettrice assorta

Asia Jackson

Judith

Silvia

Diemme

Halia

Luisa Zambrotta

Daniele Corbo

29 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.